Servizi

riduzioni fiscali 2016

Riduzioni fiscali alle famiglie residenti e nuove attività commerciali su tasse e imposte comunali. Anno 2016.

Per l'Anno impositivo 2016, a domanda degli interessati, le seguenti riduzioni alla TARI (Raccolta e smaltimento dei rifiuti urbani) ed alla TASI (tributo servizi in divisibili) In favore delle famiglie, di cui almeno uno dei componenti sia residente nel Comune da almeno un anno, in presenza dei sottoelencati eventi:

a) famiglie monoreddito con recettore di reddito in C.I.G. e mobilità, limitatamente al periodo di effettiva sospensione dell'attività lavorativa relativa all'anno 2015: riduzione del 20% sulla tariffa da applicare;

b) coppie coniugate nell'anno 2015, costituenti autonomo nucleo familiare: riduzione del 10%;

c) nascita di figli, avvenuta nell'anno 2015, da madre residente nel Comune da almeno un anno: riduzione dellO% sulla tariffa da applicare;


L'esenzione per 24 (ventiquattro) mesi (così inteso anche per il precedente anno 2015) dal pagamento della TARI (Raccolta e smaltimento dei rifiuti urbani) e della TASI (tributo servizi indivisibili) in favore di chi intraprende, nell'Anno 2016, nuove attività commerciali, economiche e professionali nelle seguenti aree del Centro Urbano:

- via Roma, da altezza largario Casa Comunale (incluso) fino a Piazza Annunziata (inclusa), compresi i vicoli di dette strade;

- via S. Maria, da incrocio con via Roma fino ad altezza ponte cavalcavia S.R. 630 Ausonia, inclusa Piazza Unità d'Italia;


Le suddette riduzioni sono cumulabili tra loro e con le eventuali altre riduzioni e/o agevolazioni già previste dal vigente Regolamento Comunale I.U.C. (Imposta Unica Comunale), approvato con atto di C.C. nr. 02 del29/04/2014.

Loading...